Chirurgia delle patologie polmonari benigne

Il polmone può essere sede di noduli benigni che possono essere veri e propri tumori benigni oppure esiti di precedenti processi infiammatori o infettivi. La loro rimozione è di norma consigliata, in particolar modo se non è possibile discriminare con esattezza la loro natura o se viene evidenziata la loro tendenza ad accrescersi. In base alle loro dimensioni e alla loro posizione può essere eseguito con una tecnica mini-invasiva VATS o con tecnica open (toracotomia con risparmio muscolare).